Traguardi ed obiettivi

Traguardi ed obiettivi

Andrea Crugnola, anni 31, per la prima volta vince il Campionato Italiano Rally e Bulacia, anni 20, per la prima volta vince un campionato, quello italiano su terra. C’è da gioire per Crugnola e sicuramente va fatto, perché per qualsiasi pilota è un traguardo importante. Può affiancare Cerrato, Vudafieri, Biasion e molti altri in un…

Poche idee e confuse

Poche idee e confuse

Seconda gara del CIR e seconda mancanza di conferme o meglio, al contrario, certezza di mancanza di protagonisti. Scontata l’importante presenza di un pilota ufficiale, obbligato a vincere, ed archiviato il fatto che il secondo top driver, se ti presenti con una patacchina, con tutto il rispetto per i reclutatori di soldi, molto probabilmente te…

2020 odissea nello spazio rally

2020 odissea nello spazio rally

La storia del film di Stanley Kubrick, dell’ormai lontano 1968, tratta di un dottore inviato nello spazio per studiare un monolite ma, durante quel viaggio a bordo dell’astronave, il computer di bordo comincia a disobbedire agli ordini ed il tutto si trasforma proprio in un’odissea tra uomo e macchine. Se pensiamo che questo film di…

Campioni e Campioncini

Campioni e Campioncini

E siamo arrivati ai titoli di coda, Tanak Campione del Mondo, Ingram Campione Europeo, Basso Campione Italiano. Sul primo non si discute, un vero fenomeno l’estone, capace di traiettorie salti e piroette degne del miglior finlandese. Già qui mi suona una campanella: estone, nulla contro, paese che per altro conoscevo solo per le bellezze locali…